menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Ragazzo trovato ferito: "In quattro mi hanno picchiato". Ma è tutto falso

Sulla vicenda hanno indagato i carabinieri che grazie alle immagini registrate dalle telecamere hanno scoperto come il giovane avesse litigato con il suo 'storico nemico'

Un ragazzo di 24 anni è andato dalla polizia locale con una ferita al volto dicendo di aver appena subito un'aggressione da parte di quattro persone. Ma le telecamere presenti nella zona hanno mostrato che in realtà aveva litigato con un altro uomo, già noto come lui alle forze dell'ordine. L'accaduto in via Manzoni a Cassano d'Adda nel pomeriggio di mercoledì 30 settembre.

La vicenda

Sul posto è accorsa un'ambulanza del 118. Per le lievi ferite riportate al volto il 24enne è stato trasportato in codice verde all'ospedale di Melzo. I carabinieri poi hanno effettuato accertamenti sulla vicenda, scoprendo che il racconto del ragazzo era falso.

Visionando le immagini registrate dalle telecamere presenti in zona, infatti, i militari hanno scoperto che il 24enne aveva incontrato per strada il suo 'storico nemico': i due, entrambi con precedenti, erano già arrivati allo scontro fisico in passato e tra loro c'erano state diversi liti. 

Dopo l'incontro per strada tra i due pregiudicati è scattata una lite. Il 24enne ha strappato la maglietta all'antagonista e quest'ultimo ha reagito colpendolo con un pugno in faccia. L'aggressione e il pestaggio da parte di quattro persone, quindi, si sono rivelati falsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cinque cose insolite da vedere in Brianza

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in moto, Nicolò muore a 26 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento