menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piccione con l'ago conficcato in testa nelle mani di chi l'ha salvato

Il piccione con l'ago conficcato in testa nelle mani di chi l'ha salvato

Piccione con un ago conficcato in testa, "Dardo" è salvo e presto tornerà libero

L'animale è stato recuperato nei pressi del laghetto della Villa Reale e accompagnato in clinica per essere curato. Salvato grazie a un educatore cinofilo e volontari

Un ago conficcato in testa che gli oltrepassava la calotta cranica da parte a parte. Probabilmente una bravata pensata da qualcuno per passare il tempo che per il piccione "Dardo", così è stato soprannominato, si è trasformato in un incubo durato anche troppo.

L'animale è stato avvistato nei giorni scorsi nei pressi del laghetto della Villa Reale e sui social sono "piovute" subito tante segnalazioni. A decidere di intervenire in soccorso del volatile è stato un cittadino, accompagnato da altri volontari. Mercoledì Said Beid, educatore cinofilo, è riuscito a raggiungere il piccione che è stato poi accompagnato presso la clinica veterinaria Villoresi, a Monza, e curato. Del caso erano state allertate anche le Guardie Ecologiche del Parco e gli agenti della polizia locale che lo scorso 22 giugno avevano ricevuto una segnalazione da parte dell'ufficio Diritti Animali del comune.

piccione clinica villoresi-2

FOTO - L'ago conficcato nella calotta cranica 

A salvare il volatile però ci ha pensato Said che ha osservato i movimenti di "Dardo" che nonostante l'ago mangiava e volava come gli altri esemplari. Sottoposto a un delicato intervento in clinica e immobilizzato, il piccione è stato salvato. "Sono riuscito a recuperarlo insieme a Antonello, affinché possa essere curato e possa tornare libero sperando che non si verifichino più tali incidenti o, se vogliamo, tali nefandezze" aveva scritto Said su Facebook. L'ago - della lunghezza di quasi 10 centimetri - è stato rimosso e Dardo ora sta bene. Presto sarà rimesso in libertà. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento