Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Meda / Via Giovanni XXIII

Investe un ciclista e poi scappa senza soccorrerlo: caccia al pirata della strada a Meda

Un appello per rintracciare il veicolo che in seguito al sinistro si è allontanato

Ha investito un ciclista e poi si è allontanato, senza prestare soccorso. A Meda la polizia locale sta indagando per identificare l'automobilista che nella mattinata di venerdì 16 settembre in via Giovanni XXIII dopo un sinistro stradale anziché prestare soccorso ha continuato a guidare, lasciando a terra, ferito un ciclista.

Nell'incidente è rimasto ferito un uomo di 56 anni che dopo essere stato tamponato dalla vettura mentre pedalava davanti al mezzo è caduto a terra. Immediato l'intervento dei soccorsi che hanno trasferito l'uomo in ospedale a Desio. Le sue condizioni fortunatamente non sono mai state gravi e l'uomo è stato poi dimesso con una rpognosi di un mese.

Gli agenti della polizia locale, guidati dal comandante Claudio Delpero, hanno avviato immediatamente le indagini per rintracciare l'automobilista e hanno rivolto un appello per invitare eventuali testimoni a riferire dettagli in merito al sinistro. L'automobilista rischia una denuncia per fuga e omissione di soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un ciclista e poi scappa senza soccorrerlo: caccia al pirata della strada a Meda

MonzaToday è in caricamento