"Mi hanno tagliato la strada". L'appello per rintracciare il "pirata"

Dopo l'intervento della polizia locale lo scorso 26 marzo in viale delle Industrie si sono avviate le indagini per rintracciare il "pirata" fuggito dopo il sinistro

IMMAGINE DI REPERTORIO

Ha tagliato la strada a una vettura all'alba lungo viale delle Industrie e, quando l'auto è finita fuori strada, è risalito a bordo e si è allontanato senza prestare soccorso o fornire i propri dati.

Quando lo scorso 26 marzo pochi minuti prima delle 6 la polizia locale di Monza è intervenuta a pochi passi dalla rotonda del cimitero per la fuoriuscita di strada di una Renault Megane la dinamica dell'accaduto aveva immediatamente suggerito agli agenti che si fosse trattato di una perdita di controllo. Quando il conducente, un 32enne monzese, è uscito dall'ospedale e si è presentato in comando però la faccenda si è complicata. L'uomo ha raccontato di essere finito fuori strada e di essersi schiantato contro il muretto che separa il distributore di benzina e la proprietà di un'autodemolizione nel tratto di viale delle Industrie in direzione Villasanta a causa della manovra azzardata di un'altra autovettura che gli avrebbe tagliato la strada. 

Sulla scorta di quanto dichiarato dall'automobilista vittima del sinistro la polizia locale di Monza ha cercato alcuni testimoni che avessero assistito alla scena ed è riuscita a rintracciare qualche cittadino presente al momento dell'accaduto attraverso le chiamate effettuate lo scorso 26 marzo al centralino del 118 per richiedere l'intervento dei soccorsi. I testimoni hanno confermato la versione del conducente e hanno riferito che a provocare lo schianto è stata una Volkswagen Golf di colore grigio argentato al volante della quale c'era un uomo di circa 50 anni con degli occhiali e al suo fianco una donna. I presenti hanno riferito che la vettura in un primo momento si è fermata per poi riprendere la corsa subito dopo e tornare a guardare che cosa fosse accaduto passando dal lato opposto della strada, in direzione Sesto San Giovanni. 

La polizia locale è in attesa delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza delle ditte e degli esercizi commerciali dell'area che potrebbero aver immortalato il passaggio della vettura e ripreso il numero di targa. Intanto però dal comando di via Marsala lanciano un appello, invitando l'automobilista che eventualmente si possa rconoscere nella descrizione a presentarsi spontaneamente dalla polizia locale per chiarire, e alleggerire, la sua posizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento