rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Libertà / Via Giovanni Boccaccio

Appicca un incendio, scappa e prende a pugni i poliziotti: arrestato

L'uomo ha continuato a insultare i poliziotti

Quando gli agenti della questura lo hanno raggiunto ha cercato di reagire colpendoli con calci e pugni. Ma gli agenti sono riusciti ad arrestarlo e una volta condotto in questura ha continuato ad insultarli.

Protagonista un uomo di origine marocchina che nei giorni scorsi aveva dato fuoco a un bidone della spazzatura in via Boccaccio a Monza. Sul posto erano intervenuti gli agenti della polizia locale di Monza e i vigili del fuoco. Poi l'arrivo di due equipaggi della squadra volante. A lanciare l'allarme una cittadina che aveva notato la presenza di un uomo, presumibilmente l'autore del gesto. 

I poliziotti hanno rintracciato un uomo, corrispondente alla descrizione che alla vista degli agenti ha cercato di scappare verso il centro zigzagando tra le auto in corsa. Dopo un breve inseguimento i poliziotti sono riusciti a raggiungerlo e a fermarlo ma l'uomo ha reagito con calci e pugni. Alcuni agenti sono rimasti contusi. L'uomo è stato comunque arrestato sussistendo la flagranza del reato di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, ed è stato indagato per tentato incendio doloso. Dai controlli è emerso che l'uomo era già noto alle forze dell'ordine, era irregolare sul territorio nazionale e inottemperante all’ordine di allontanamento emesso dal questore di Monza lo scorso 10 marzo a seguito di espulsione prefettizia. L'uomo è stato sottoposto a rilievi fotodattiloscopici e successivamente messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L'uomo grazie ad un posto messo a disposizione dalla Direzione Centrale per l’Immigrazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e richiesto dall’Ufficio Immigrazione della questura monzese è stato accompagnato presso il Centro di permanenza per il rimpatrio di Milano, dove verrà trattenuto in attesa del definitivo allontanamento dall'Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca un incendio, scappa e prende a pugni i poliziotti: arrestato

MonzaToday è in caricamento