Arriva la prima "piscina" dove si può fare surf: ecco la "surf pool" alle porte di Monza

La novità all'Idroscalo di Milano

Foto repertorio

Fare surf senza il mare? A due passi da Monza si può. All'Idroscalo, a partire dal 22 giugno, arriva una grande piscina pensata proprio per cavalcare le onde su una "wave pool", la prima struttura del genere in Italia; impianto firmato Wakeparadise.

Video: la prima piscina per surf all'Idroscalo

Le "wave pool" (piscine in grado di generare onde) esistono dalla fine degli anni Settanta in quasi tutto il mondo e non sono altro che strutture in grado di riprodurre con costanza un'onda. E proprio per questo la comunità dei surfisti si è sempre divisa tra chi le adora perché danno l'opportunità di surfare (quasi) tutto l'anno ma c'è anche chi le odia perché snaturerebbero l'essenza dell'esperienza sportiva in mare.

La "piscina" dove si può surfare

Si tratta di una sorta di "piscina galleggiante" larga 24 metri all'interno dell'Idroscalo in grado di generare un'onda artificiale ampia 10 metri. La "surf pool" — costata 1,5 milioni di euro e costruita in sei mesi — è in grado di offrire tre tipi di onda: una adatta ai principianti, una avanzata e una per professionisti della tavola. A muovere l'acqua c'è un motore alimentato da un impianto da 500 kilowattora che usa energia che proviene da fonti rinnovabili.

Come surfare all'idroscalo: informazioni e prezzi

Il "generatore di onde" aprirà i battenti il 22 giugno, tutti i surfisti possono presentarsi con la loro tavola, mentre chi non ne possiede una potrà noleggiarla in loco. Ogni sessione di surf dura un'ora, i prezzi vanno dai 45 euro (per la tavola bisogna aggiungere altri 10 euro) ai 420 euro per prenotare la struttura tutta per sé (o condividerla con altre 11 persone).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento