menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Svaligiano una villa, abbandonano la cassaforte con una pistola in un campo

È successo venerdì 9 novembre a Misinto, sul caso indagano i carabinieri

Una cassaforte abbandonata in un campo. A trovarla, nella mattinata di venerdì 9 novembre, è stato un passante di Rovellasca. Il forziere si trovava in via San Bernardo, a Misinto. I carabinieri, dopo averlo ispezionato, hanno scoperto che dentro c’era una pistola. 

Dopo una serie di accertamenti, i militari hanno scoperto che cassaforte era stata rubata in una villa ad Appiano Gentile (Como). I ladri l’hanno svuotata di soldi e gioielli, poi si sono disfatti del forziere lasciando dentro la pistola, carica con tre pallottole. L’arma è risultata regolarmente detenuta e, dopo ulteriori approfondimenti utili per le indagini, sarà restituita al suo proprietario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento