Una pistola nella borsetta e cocaina addosso: nei guai 21enne ucraina

I carabinieri le hanno trovato addosso una dose di cocaina e hanno approfondito i controlli con una perquisizione nel suo appartamento. Nella borsetta posata accanto al letto custodiva una Smith & Wesson calibro 38 special. Arrestata per detenzione abusiva di arma da fuoco

La pistola sequestrata alla ragazza

I carabinieri le hanno trovato addosso una dose di cocaina ma il vero "tesoro" lo teneva nascosto nella borsetta.

Una ragazza di 21 anni di origine ucraina è stata arrestata per detenzione abusiva d'arma da fuoco a causa della pistola che custodiva in una borsetta accanto al letto nel suo appartamento.

I controlli su di lei da parte dei militari della stazione di Monza sono scattati durate un apposito servizio antidroga nel corso del quale hanno perquisito la giovane e hanno trovato addosso a lei della cocaina.

Per fugare ogni dubbio sulla possibilità che potesse detenere altra sostanza stupefacente nel suo appartamento i carabinieri hanno controllato anche la sua abitazione e qui, in una borsetta custodita in camera da letto, hanno trovato una Smith & Wesson calibro 38 special.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'arma sono in corso alcuni accertamenti. La ragazza invece, senza precedenti alle spalle e disoccupata, è stata arrestata per detenzione abusiva di arma da fuoco e segnalata alla Prefettura come assuntore di stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento