Lissone, avvistato un pitone di due metri: è “caccia” all’animale

Tutto il paese brianzolo in ansia per il serpente, che da qualche giorno si aggirerebbe per la città. Il primo avvistamento in via Fermi. Mercoledì sera ricerche della Gev e della polizia provinciale per catturarlo

Un serpente catturato mesi fa a Lissone (Foto repertorio da Fb A.M.)

L’avvistamento. L’allarme. Le ricerche. E l’ansia di un paese intero. 

Un pitone lungo due metri si aggira indisturbato, da qualche giorno, per il quartiere Pacinotti di Lissone. Secondo quanto confermato dal Comune a MonzaToday, dopo la segnalazione di un cittadino, mercoledì sera sono iniziati i primi rilievi e le prime ricerche dell’animale. 

I volontari della Gev, la guardia ecologica della provincia, e la polizia provinciale hanno effettuato delle verifiche nel quartiere e hanno posizionato delle esche per cercare di catturare l’animale. 

Secondo quanto finora ricostruito, l’animale sarebbe stato abbandonato dal legittimo proprietario - che sarebbe già stato identificato - ed è stato avvistato una prima volta nei giardini di un condominio di via Fermi. 

Da lì è partito l’allarme, che si è rapidamente diffuso sui social network.

L'ufficio ambiente del Comune sta ricevendo tante telefonate di cittadini preoccupati, soprattutto le mamme di alunni delle scuole di zona. Ma al momento i rischi, considerando anche che il pitone non è un serpente velenoso, sembrano davvero minimi. 

Maggiore cautela ancora filtra dal comando di polizia provinciale. Dalle foto in possesso degli agenti, fanno sapere, l’animale non sembra un pitone. La possibilità è che si tratti di un’altra specie di serpente o di un piccolo pitone. 

La polizia sta cercando di contattare un veterinario e un erpetologo, ma al momento sembrano esserci delle difficoltà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento