rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Tensione in centro Monza per la presentazione del libro di estrema destra: polizia fuori dall'Urban Center

Non si sono registrati scontri tra manifestanti e forze dell'ordine

Tensione in centro Monza venerdì sera. Fuori dall'Urban Center dove era in programma la presentazione del libro di Gianfranco Stella "I grandi killer della Liberazione", un testo revisionista sulla Resistenza, grande schieramento di forze dell'ordine e polizia in tenuta antisommossa per evitare scontri tra sostenitori e manifestanti dei centri sociali in corteo di protesta contro la concessione degli spazi. 

Polizia in centro Monza, tensioni e corteo

Poliziotti e carabinieri hanno cintato tutta l'area del teatro dove all'interno era in corso la presentazione. Fuori gli sbarramenti delle forze dell'ordine hanno evitato che i contestatori potessero avvicinarsi all'area, sventando disordini e scontri. Il corteo poi ha cercato di aggirare il percorso e ha attraversato Largo Mazzini dove i manifestanti, in corteo con uno striscione con lo slogan "No spazi ai fascisti", hanno nuovamente trovato davanti a loro la polizia.

Video: il corteo in centro

Durante la serata non si sono registrati scontri ma non sono mancati i disordini e vandalismi: in corso Milano diversi cestini della spazzatura sono stati ribaltati. Per rintracciare i responsabili e identificare gli autori, forse proprio gli stessi contestatori ma ancora non è possibile stabilirlo, sono in corso le indagini delle forze dell'ordine. 

Nel pomeriggio invece in centro Monza, come annunciato da Anpi e Aned, è andata in scena la manifestazione pacifica di dissenso organizzata in piazza Centemero e Paleari.  

Il video

(Immagini Daniele Bennati/MonzaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione in centro Monza per la presentazione del libro di estrema destra: polizia fuori dall'Urban Center

MonzaToday è in caricamento