Polpette avvelenate per cani ai giardinetti di via Baracca

L'intervento della polizia locale

I bocconcini rinvenuti

Polpette avvelenate ai giardinetti di via Baracca a Monza. Questa la scoperta che nei giorni scorsi hanno fatto gli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo che hanno ispezionato l'area verde dopo la segnalazione di un cittadino.

Un uomo, proprietario di un cane, ha raccontato che venerdì, mentre era a passeggio con il suo animale ai giardinetti, ha notato il suo cane mangiare qualcosa da terra senza però riuscire a bloccarlo in tempo. L'animale, poco dopo aver ingoiato quella che sembrava una polpetta di carne macinata, si è sentito male e ha vomitato.

Dopo l'allerta relativa alla presenza di possibili polpette avvelenate nell'area nei giardinetti sono interventuti anche gli agenti che hanno effettuato un sopralluogo rinvenendo tra l'erba alcune preparazioni simili a quelle descritte dal cittadino.

Le polpette presumibilmente avvelenate sono state sequestrate e inviate in laboratorio per le analisi per chiarire la loro composizione. In attesa dei risultati, la polizia locale ha rivolto un appello a tutti i proprietari di cani, invitandoli alla massima attenzione qualora frequentassero i giardinetti, ricordando l'obbligo di tenere i propri animali sempre al guinzaglio al fine di tutelarli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento