rotate-mobile
Mercoledì, 6 Dicembre 2023
Cronaca Carate Brianza

Si aggira con fare sospetto tra le auto nel parcheggio: era positivo al covid

L'uomo, un 52enne di Paderno Dugnano, è stato identificato e denunciato. Il controllo a Carate Brianza

Era positivo al covid ma si aggirava nel parcheggio di un negozio in Brianza mentre doveva essere a casa, in quarantena. Un uomo di 52 anni, un cittadino peruviano residente a Paderno Dugnano, è stato denunciato dai carabinieri in stato di libertà per violazione dell'isolamento.

Il 52enne è stato notato dai militari venerdì pomeriggio, a Carate Brianza nell'ambito dei controlli disposti dal comando della compagnia di Seregno tra la stazione ferroviaria e i parchi cittadini e le aree sensibili dei 16 comuni di pertinenza. Proprio in quest'area erano stati denunciati e segnalati diversi furti nell'ultimo periodo e dal comando dell'Arma hanno alzato la soglia di attenzione e predisposto monitoraggi aggiuntivi.

Una pattuglia della stazione carabinieri di Carate Brianza, passando nei pressi del locale negozio “Bricoman”, ha notato un uomo aggirarsi con fare sospetto nel parcheggio, si è fermata per un controllo è ha proceduto all’identificazione di un 52enne di origini peruviane, da tempo residente a Paderno Dugnano, con svariati precedenti per reati contro il patrimonio.  I militari hanno approfondito e, dopo aver interessato l’ATS Brianza per un controllo incrociato sulla banca dati, hanno avuto la conferma che l’uomo fosse positivo al covid e che pertanto doveva trovarsi in isolamento quarantenario obbligatorio. Per il 52enne è scattata una denuncia per la violazione dell’obbligo di quarantena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggira con fare sospetto tra le auto nel parcheggio: era positivo al covid

MonzaToday è in caricamento