Non rispettano posto di blocco, sparatoria a Cesano Maderno

Fuoco contro i carabinieri che rispondono. Più tardi un 22enne si reca al Sacco di Milano per farsi medicare una ferita da sparo: arrestato

L'albanese ha fatto fuoco contro i carabinieri

Ferito durante una sparatoria coi carabinieri, va a farsi medicare ma viene arrestato.

E' successo mercoledì sera. Protagonista un albanese 22enne, meccanico incensurato di Cesano Maderno. Il giovane si era recato all'ospedale Sacco di Milano con una vistosa ferita da arma da fuoco al gomito destro, che però sul momento non ha saputo motivare. Il personale sanitario ha avvisato i carabinieri.

Risultato: il 22enne aveva partecipato a uno scontro armato, poco prima, a Cesano Maderno, quando era a bordo di un'auto in compagnia di altre persone. Non solo gli occupanti non avevano rispettato il posto di blocco, ma dall'abitacolo erano partiti quattro colpi di pistola all'indirizzo dei militari, che avevano risposto al fuoco: evidentemente ferendo l'albanese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato arrestato per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento