rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Tragedie in montagna

Va a cercare funghi ma precipita e muore davanti alla moglie

Il dramma domenica

Dramma domenica nel Lecchese. Una giornata di relax, con un'escursione alla ricerca di funghi tra i sentieri di montagna si è trasformata in tragedia per un uomo di 67 anni, residente nel Milanese, che ha perso la vita precipitando davanti alla moglie.

La vittima è un fungaiolo 67enne morto domenica mattina dopo essere caduto in una zona impervia nel territorio di Tremenico, comune della Valvarrone (Lecco), come riporta LeccoToday. Stando alle prime informazioni a disposizione, l'uomo avrebbe raggiunto una zona boschiva per cercare funghi.

L'allarme al 118 è scattato poco prima delle ore 10: sul posto si sono presto portati i tecnici del Soccorso Alpino (Cnsas XIX Delegazione Lariana), i vigili del fuoco e il personale sanitario con l'elicottero di Areu decollato da Bergamo. Per il "fungiatt" non ci sarebbe stato purtroppo però più nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate a seguito del violento impatto con il terreno dopo una caduta di alcuni metri in un dirupo.

E' stata la moglie a dare l'allarme. L'uomo è precipitato proprio davanti ai suoi occhi. La donna, sotto choc, è riuscita lo stesso a chiedere aiuto, ma i traumi si sono rivelati fatali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a cercare funghi ma precipita e muore davanti alla moglie

MonzaToday è in caricamento