Doveva essere ai domiciliari, sorpreso nel Parco delle Groane: arrestato

Durante un controllo del territorio dei carabinieri di Cesano Maderno

Arrestato pregiudicato

Un 42enne è stato arrestato a Cesano Maderno per evasione dai domiciliari. I carabinieri lo hanno sorpreso mentre si trovava in compagnia di altre persone (tutti pregiudicati e tossicodipendenti) nel Parco delle Groane. L'uomo, P.M., è risultato detenuto nella sua abitazione dal mese di giugno del 2016.

I carabinieri stavano pattugliando la zona del parco e della stazione Trenord Cesano-Groane e si sono insospettiti trovandosi davanti quel gruppo di persone. P.M., residente a Saronno, non è nuovo a fatti simili: nei primi giorni di agosto i carabinieri di Garbagnate Milanese lo avevano sorpreso in giro, mentre doveva trovarsi a casa ai domiciliari, e lo avevano arrestato a loro volta. In quella occasione, P.M. si era reso responsabile anche di un furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento