Vittime del Dovere, premiati gli studenti

Tra i tanti ospiti presenti alla cerimonia anche Valerio Staffelli di Striscia la Notizia

Foto di gruppo finale

MONZA - Si è concluso lo scorso lunedì 3 giugno il concorso indetto dell'Associazione vittime del dovere, realizzato quest'anno in collaborazione con la Guardia di Finanza di Monza.

Durante la cerimonia di premiazione sono intervenuti il colonnello Mario Salerno del comando monzese delle Fiamme Gialle, Emanuela Piantadosi, presidente dell'Associazione Vittime del dovere, Dario Allevi (presidente della Provincia di Monza e Brianza), la dottoressa Lucrezia Loizzo (viceprefetto aggiunto), Rosario Montalbano, assessore all'istruzione del comune di Monza, il finanziere scelto Martino Minuto, la dottoressa Teresa Mallardi (membro dell'associazione, figlia e orfana del Brigadiere della Guardia di Finanza Rocco Mallardi) e Valerio Staffelli, noto inviato del telegiornale satirico Striscia la Notizia.

Il colonnello Salerno ha consegnato il "Premio speciale Guardia di Finanza" a Ilaria Nava e Valerio Pozzi della 3^A del Mapelli di Monza.
La dottoressa Teresa Mallardi ha consegnato il premio speciale "Vittime del dovere" agli studenti Chiara Innocente e Martina Russo della 3^A dello stesso istituto.
Per gli elaborati grafici, la dottoressa Lucrezia Loizzo ha premiato la brochure "attenti al web" realizzata da Sabrina Crippa e Roberta Pontiggia, della 3^ C .
Il Finanziere Scelto Martino Minuto ha consegnato il premio per la brochure "la contraffazione" agli studenti Amedeo Benemia ,Gianluca Masilla e Yuri Triulci della 3^A.
Per gli elaborati testuali e audio-video, il presidente della provincia di Monza Dario Allevi ha consegnato il premio agli studenti della 4P del Mosè Bianchi Caijandab Mark, De leo Alessandra, Perri Chiara, Inzaina Sara e Spolidoro Gabriele per il video "La Grande Lavanderia".
Valerio Staffelli ha consegnato il premio alla studentessa Federica Galbiati della 3C  del Mapelli per la presentazione "PWP" progetto legalità.
Per gli elaborati video, Emanuela Piantadosi presidente dell'Associazione Vittime del dovere ha consegnato il premio agli studenti Giada Bonaita, Claudio Mandelli, Manuela Poidomani, Dennis Raimondo e Sara Rubui della 4^P programmatori dell'istituto Mosè Bianchi di Monza, autori del video  "La scatola nera".
Antonio Coccia dell'osservatorio di Monza e Brianza per il video "il Quiz d'evasione" ha premiato la studentessa Chiara Magarelli della 3^B del Mapelli.
Consegnati gli attestati di partecipazione anche ad altre tre scuole monzesi che hanno partecipato al progetto:
professor Giuseppe Tramonta dell’Istituto Mosè Bianchi, i professori Di Paola, Morotti e Vernò dell'Istituto P. Hesemberger e i professori Cantù E. e De Stefano A. dell’Istituto A.Mapelli.
Alla premiazione era presente l'ANFI, l'associazione dei finanzieri in congedo, cordone ombelicale che mantiene vivo il legame fra il presente e il passato degli appartenenti alla Guardia di Finanza e che ha sede presso il Comando monzese delle Fiamme Gialle di via Alessandro Manzoni.
Il presidente dell'ANFI, Ten. Col. in congedo Michele Buccella ha consegnato la tessera di socio simpatizzante a Valerio Staffelli, che a sua volta, simpaticamente, ha donato all'associazione il famoso tapiro d'oro vestito da fiamma gialla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento