Omicidio a Tortona, sotto processo il responsabile e i complici. Quasi tutti residenti in Brianza.

Giuseppe Pulerà, 60 anni, titolare del night-club "Il Leopardo" di Tortona, era stato ferito a morte la sera del 13 maggio 2012.

Omicidio a Tortona, responsabile banda brianzola

BOVISIO MASCIAGO - I responsabili dell’omicidio, come riporta il quotidiano “La Stampa” sono quasi tutti provenienti dalla Brianza. Sono sotto processo, davanti al gup Renato De Lucchi, l’uomo che ha sparato, P.C. 42 anni di Bovisio Masciago, e i complici I. S., 32 anni, Limbiate, S. C., trentunenne di Cogliate Milanese, J. J. O. Y., ecuadoriano abitante a Seveso, la colombiana E. L. C., 30 anni. Per P.C, responsabile dell’omicidio, il pm ha chiesto la condanna all’ergastolo.
Pulerà, titolare di un night club a Tortona (Alessandria), era stato freddato il 13 maggio 2012  in quello che era parso un tentativo di rapina; si trovava alla guida di un furgone Ford Transit in compagnia di una 40enne marocchina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento