rotate-mobile
Cronaca San Giuseppe / Via Felice Cavallotti

Morgan, processo per oltraggio a pubblico ufficiale a novembre

I fatti risalgono al 2011 quando un sudamericano fu arrestato nella sua zona perchè trovato in possesso di cocaina e Morgan si sarebbe reso colpevole di oltraggio a pubblico ufficiale

Oltraggio a pubblico ufficiale.

E' questa l'accusa di cui Morgan, al secolo Marco Castoldi, dovrà rispondere davanti ai giudici del tribunale di Monza a novembre.

Il musicista monzese avrebbe insultato due agenti durante l'arresto di un uomo trovato in possesso di tre grammi di cocaina. 

I fatti risalgono al 2011 e Morgan dovrà rispondere anche di favoreggiamento nel processo che vede costituirsi parte civile non solo i due agenti ma anche il commissariato di Polizia di Monza.

Solo qualche tempo fa in rete aveva registrato moltissime visite il selfie di Morgan che si è ripreso con il telefonino mentre di notte rientrava a casa in skate per le vie deserte di Monza e veniva trainato da un'auto di fan fino a casa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morgan, processo per oltraggio a pubblico ufficiale a novembre

MonzaToday è in caricamento