Condannato per stalking nei confronti di una studentessa, ritorna a perseguitarla

Dopo la condanna di un anno e quattro mesi con pena sospesa del luglio 2013 l'ex professore di ginnastica di una scuola di Cinisello è tornato a mandare messaggi e a contattare via Facebook la ragazza

Sono passati quasi due anni da quando il Tribunale di Monza ha condannato un professore 35enne di ginnastica in servizio presso una scuola di Cinisello Balsamo per stalking nei confronti di una studentessa minorenne a una pena di un anno e quattro mesi poi sospesa.

La vita dell'uomo però si è fermata lì, a quel luglio 2013, e dalla sua testa l'ossessione di quella bella ragazza non è mai scomparsa. 

La famiglia per lasciarsi la vicenda alle spalle e ricominciare aveva cambiato città e si era allontanata ma lui è riuscito a trovarla lo stesso. Da qualche tempo l'uomo ha ripreso a rendere la vita della giovane, oggi maggiorenne, un inferno. Ha ricominciato a mandarle messaggi attraverso Facebook, ha creato un profilo fake sui social network reperendo foto della famiglia e tentando di mettersi in contatto con persone vicine alla ragazza.

Di fronte all'accaduto la madre della giovane ha presentato lunedì presso la Procura di Monza una nuova denuncia nei confronti dell'uomo. 

L'ex professore anni fa aveva iniziato a rivolgere attenzioni morbose verso l'alunna, una ragazza di Monza, che prima aveva cercato di evitarlo e poi l'aveva respinto. Il rifiuto aveva però scatenato la reazione del docente che è diventato per lei un vero e proprio incubo.

"Tramite internet le manda dei messaggi subliminali di cui non capiamo il senso. Cosa vuole ancora? Cosa dobbiamo fare? Perchè non si scorda di lei e perchè in questo paese non ci sono dei provvedimenti che impediscano a queste persone di rovinare la vita alle donne? Siamo davvero stanchi" ha riferito all'Ansa la madre della ragazza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento