I progetti approvati per il quartiere Sant'Albino

Ciclabile in pista, Centro Civico per tutti, Teatro nella scuola Manzoni, Progetto Area Verde, Laboratori di promozione della lettura presso il centro civico Mameli

I progetti approvati nell'ambito del Bilancio Partecipativo per il quartiere Sant'Albino nel dettaglio.

184 CICLABILE IN PISTA

Consulta – Cristina Daniotti

Conto capitale 30.000€

Completare la pista ciclabile già esistente in via Adda: la pavimentazione è irregolare con un affossamento davanti alla chiesa che quando piove si allaga, manca la segnaletica sia orizzontale che verticale. Esiste inoltre un cordolo davanti alla chiesa che causa inciampi e cadute. Azioni: - sistemazione pavimentazione - eliminazione cordolo davanti alla chiesa - segnaletica orizzontale e verticale - completamento attraversamento pedonale Mameli/Adda.

276 CENTRO CIVICO PER TUTTI

Consulta – Enrico Sangalli

Conto capitale 20.000€

La Consulta intende valorizzare gli spazi del Centro Civico, in quanto spazio di partecipazione e centro del quartiere, attraverso modifiche che consentano la fruibilità per le diverse attività destinate a più target e con conseguente utilizzo di un numero maggiore di utenti. Le modifiche tengono conto di un utilizzo flessibile ed è previsto l’acquisto di attrezzature ed arredi, dove è possibile, in economia. Utilizzo anche per consentire, attraverso momenti collettivi strutturati, un maggior raccordo con l'attività della Amministrazione Comunale, come ad esempio visione del Consiglio Comunale. Azioni: abbattimento parete in cartongesso e sostituzione con parete mobile, adeguamento impianto di riscaldamento e impianto illuminazione bacheche e cortile esterno; collocazione cassaforte e acquisto attrezzature (impianto amplificazione, videoproiettore, telo fisso avvolgibile, schermo tv multimediale, microfoni, arredi); ulteriore locale da adibire a attività dedicate ai bambini nel periodo estivo.

204 TEATRO NELLA SCUOLA MANZONI

Maria Emilia Magni

Spesa corrente 5.000€

Il progetto "Teatro" si pone come arricchimento del curriculum scolastico e viene proposto a tutte le classi della scuola Manzoni. La sfida che ci si propone è quella di costruire un percorso quinquennale di educazione teatrale, partendo proprio dagli stessi bambini e dalla loro teatralità spontanea, istintiva, naturale, sotto la guida dell'adulto, che cercherà di metterla in luce, di arricchirla, valorizzarla, farla "venir fuori" (maieutica) ma anche di contenerla e canalizzarla verso vie proficue. Il progetto prevede il coinvolgimento dei genitori per la scenografia e i costumi. La scuola non dispone di un auditorium e c’è la necessita di usufruire di uno spazio teatrale.

187 PROGETTO AREA VERDE

Consulta – Cristina Daniotti

Conto capitale 20.000€

Creazione di un'area verde da via Stucchi a via Adda, che divida il centro abitato dalla zona industriale, con la piantumazione e pista ciclabile: filare di alberi a fusto con foglie persistenti e riparazione in due punti della rete di protezione che divide l’area bimbi dall’area industriale. I residenti del quartiere godranno della vista di una fascia verde anziché di un capannone industriale. Con la creazione di questa fascia di rispetto si può iniziare a proporre la realizzazione di un ampio parco con una pista ciclabile che colleghi il quartiere con gli orti comunitari.

182 LABORATORI DI PROMOZIONE DELLA LETTURA PRESSO IL CENTRO CIVICO MAMELI DI SANT’ALBINO

Consulta – Manuela Villa

Spesa corrente 5.000€

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attuazione di laboratori di lettura animata (in orario scolastico ed extrascolastico) per alunni di scuola primaria e dell'infanzia presso il Centro Civico Mameli. Utilizzando personale specializzato esterno. Si richiedono 15/18 laboratori di 1h ciascuno per gruppo classe di almeno 20 bambini di lettura animata, manualità, lavori artistici. L’idea è stata sottoposta e sostenuta per riqualificare spazi del quartiere che purtroppo stanno decadendo. Progetto dedicato sia ai bambini della scuola Manzoni sia ad altre fasce di cittadini che amano frequentare le biblioteche; le attività proposte svolte in spazi già esistenti del Centro Civico, permetteranno di avvicinare i cittadini alla lettura e alle attività del quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento