Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Vimercate

Presidi sanitari, residenze protette e un teatro: così rinasce l'ex ospedale a Vimercate

Approvata anche dalla giunta regionale la delibera per il progetto di recupero dell'ex ospedale di Vimercate

Il vecchio ospedale di Vimercate è quasi pronto a rinascere. Nel cuore della città sorgerà un nuovo presidio socio-sanitario, residenze protette per anziani e un nuovo teatro comunale. 

Dopo la sottoscrizione dell'Accordo di Programma per l’ex ospedale tra il Direttore Generale uscente di ASST Brianza Nunzio Del Sorbo, il sindaco di Vimercate Francesco Sartini e l’Assessore Regionale Fabrizio Sala, anche la giunta regionale ha dato il via libera all'ipotesi di atto integrativodel documento firmato nel luglio 2019 per la riqualificazione delle aree dell’ex ospedale di Vimercate. Ora l’approvazione definitiva del documento passerà dal consiglio comunale e la discussione è prevista per metà marzo.

La rinascita del vecchio ospedale di Vimercate

Nell’atto integrativo si richiama la realizzazione di due nuove costruzioni, di cui è titolare l’ASST: il PreSST (Presidio Socio Sanitario Territoriale con il nuovo CPS), con una superficie lorda di progetto pari a 4.000 metri quadri e le Residenze Protette. Rinascerà anche la ex palazzina ASST delle ex Medicine ed è prevista la costruzione del nuovo Teatro comunale e l’intervento di recupero dell’ex Cappellania.

"Finalmente, con la collaborazione di tutti i protagonisti, riusciamo a dare il via libera ad un progetto fondamentale che permetterà ai cittadini di Vimercate di riavere in una zona centrale della città una serie di servizi e infrastrutture che faranno rinascere l'area abbandonata ormai da troppo tempo" ha dichiarato l'assessore a Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, dopo la delibera approvata lunedì in Giunta Regionale della Lombardia

"Siamo ancora all'inizio - spiega Sala - ma si vede la luce all'orizzonte. Saranno realizzate due nuove costruzioni come il presidio socio-sanitario territoriale con il nuovo centro psico sociale e le Residenze Protette. Ci sarà poi l'intervento di recupero della palazzina Asst delle ex Medicine, oltre che la costruzione del nuovo teatro comunale. Una serie di interventi mirati alla cittadinanza che tutte le componenti, Regione Lombardia, Comune di Vimercate e Asst Brianza, hanno voluto fortemente per rilanciare l'intera area".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidi sanitari, residenze protette e un teatro: così rinasce l'ex ospedale a Vimercate

MonzaToday è in caricamento