rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Muggiò

Toncar, tensione ai cancelli della ditta di figurine di Muggiò

Venerdì mattina

Alta tensione, venerdì mattina, davanti ai cancelli della Toncar di via Sondrio, a Muggiò.

Ottanta lavoratori della storica azienda che produce figurine hanno dato vita a una accesa protesta, iniziata alle 8 del mattino e terminata solo dopo le 12. Non sono mancati momenti di tensione tra manifestanti e forze dell’ordine.

I sindacati contestano alla cooperativa che avrebbe dovuto riassorbire i lavoratori di aver assorbito solo il 90 per cento dei lavoratori. Mancherebbero all’appello alcuni dipendenti, a tempo indeterminato. Opposta la posizione della coop, che ha invece replicato di non aver provveduto ad assorbire alcuni lavoratori, perché «con loro era in atto un contenzioso sindacale e mancava dunque il necessario rapporto fiduciario».

Non sono mancati momenti di forte tensione, sfociati in una carica dei carabinieri, nel corso della quale è volata anche qualche manganellata, con un paio di lavoratori portate in ospedale con l’ambulanza, ma subito dimessi dall’ospedale San Gerardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toncar, tensione ai cancelli della ditta di figurine di Muggiò

MonzaToday è in caricamento