rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca

Volontari della Protezione Civile dalla Brianza al centro Italia per portare aiuto alle popolazioni colpite dal sisma contro il maltempo

La partenza della colonna mobile mercoledì sera

Mercoledì sera quaranta volontari brianzoli sono partiti alla volta dei paesi più colpiti dall’emergenza neve in Centro Italia. La colonna di mezzi e uomini della Protezione Civile dalla Brianza si è mobilitata per raggiungere i territori colpiti dal sisma e messi in ginocchio dal maltempo degli ultimi giorni.

Hanno fornito la disponibilità i Gruppi di Agrate Brianza, Brugherio, Burago Molgora, Cesano Maderno, Cogliate, Concorezzo, Giussano, Lissone, Macherio, Misinto, Usmate Velate, Varedo, Vimercate e l’Organizzazione Rio Vallone.

“Ringraziamo di cuore i nostri volontari per l’ennesima dimostrazione di grande generosità – commentano il Presidente Gigi Ponti insieme al Consigliere Roberto Invernizzi, che aveva già visitato i luoghi del terremoto in occasione delle prime missioni di ANCI Lombardia – Siamo certi che sarà una nuova occasione dove esprimere le doti di professionalità e umanità maturate dai gruppi comunali della Brianza”. Nel frattempo un tecnico della Provincia si trova questa settimana ad Accumoli per un incarico nell'ambito dell'iniziativa post-terremoto promossa da Anci Lombardia, mentre per la prossima settimana è già prevista la partenza di 3 agenti di Polizia Provinciale.

"Ai quaranta volontari che dopo un viaggio di 10 ore porteranno aiuto ai cittadini di Ussita colpiti dal maltempo in queste ore, un augurio ed un ringraziamento per il pesante compito a cui sono chiamati" ha fatto sapere il vice presidente della provincia Roberto Invernizzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari della Protezione Civile dalla Brianza al centro Italia per portare aiuto alle popolazioni colpite dal sisma contro il maltempo

MonzaToday è in caricamento