Al via le prove di carico sui ponti: strada chiusa per il test in via Aliprandi e via Annoni

Le verifiche sono in programma su cinque ponti del capoluogo brianzolo. I dettagli

Le prove di carico in corso sui ponti a Monza

Al via le "prove di carico" sui ponti di Monza. Sono inziati martedì 1 ottobre i test sui primi due ponti monzesi della lista: quello di via Annoni e di via Aliprandi.

Nella giornata di martedì, dalle 8 alle 18, sui ponti di via Aliprandi e di via Annoni, effettueranno diversi passaggi camion pieni di sabbia, con carichi crescenti, in modo da verificare l’elasticità del ponte per definire una portata limite di sicurezza. Inoltre saranno posizionati sensori in grado di leggere il comportamento dei ponti. Al termine delle verifiche sarà possibile pianificare per ciascun ponte un progetto di manutenzione straordinaria personalizzato che potrà andare dal semplice consolidamento ad interventi più pesanti. Durante le prove è prevista la chiusura temporanea delle strade interessate e il divieto è valido per i pedoni, i veicoli e i velocipedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prossimi test

Martedì 8 ottobre, dalle 22 alle 6, toccherà al ponte di via Zanzi, martedì 15 ottobre, dalle 22 alle 6, sarà la volta del ponte di via Visconti e, infine, venerdì 18 ottobre, sempre dalle 22 alle 6, si chiuderà con il ponte di via Fermi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento