Anche Scanagatti con la ramazza per le "Pulizie di primavera"

Più di 1.400 partecipanti, 60 aree coinvolte: numeri eccezionali per le "pulizie di primavera" promosse dal Comune. Tra i partecipanti, centinaia di bambini e qualche nome eccellente

Il sindaco Roberto Scanagatti fa le "pulizie"

MONZA - Più di 1.400 partecipanti, 60 aree coinvolte: le "Pulizie  di Primavera" sono state un successo. Sono state ben 10 le tonnellate di rifiuti raccolti grazie alla partecipazione gratuita di tantissimi cittadini, tra cui centinaia di bambini. C'era anche qualche vip: ad esempio il sindaco, Roberto Scanagatti.  E ancora, 1500 tra arbusti e fiori messi a dimora nelle aiuole di vie, viali e piazze, in giardini, parchi e aree verdi, anche di pertinenza delle scuole, centinaia di metri quadri di muri e muretti, ringhiere e cancelli riverniciati per abbellire una via o per cancellare brutte scritte: una bella esperienza che - conferma proprio il primo cittadino - sarà ripetuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento