Bimba di due anni in ospedale dopo la puntura di un'ape: attimi di paura a Lentate sul Seveso

È successo nel pomeriggio di martedì vicino alla Strada Nazionale dei Giovi

immagine repertorio

Grande spavento martedì pomeriggio a Lentate sul Seveso, dove una bimba di due anni - secondo quanto riportato dall’azienda regionale emergenza urgenza - è stato punto da  sul naso da un'ape.

Tutto è accaduto intorno alle 14.20 nei pressi della strada nazionale dei Giovi. La mamma, temendo il peggio, ha chiamato il 118 e sul posto sono intervenuti in codice giallo i sanitari della croce rossa di Saronno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al loro arrivo, però, i sanitari hanno scoperto che la situazione, fortunatamente, era meno grave del previsto. La piccola non presentava alcun edema ed era sveglia e collaborativa, ma per precauzione è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Saronno in codice verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Si spoglia nudo e si masturba davanti a una donna al Parco di Monza: 40enne denunciato

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Tragico schianto in moto a Bienno: muore motociclista brianzolo

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento