Legionella, dopo la bonifica sabato riapre il centro sportivo NEI

Le operazioni di bonifica sono terminate giovedì pomeriggio, venerdì mattina è in programma un intervento di disinfezione chimica

Dopo le operazioni di bonifica il centro sportivo NEI a Monza riapre sabato 20 gennaio.

Sono terminate nel pomeriggio di giovedì  le operazioni di bonifica effettuate in seguito al rinvenimento di concentrazioni del batterio relativo alla legionella nell'acqua degli spogliatoi.

Le operazioni di “shock termico”, per portare l'acqua a temperature elevate e debellare le concentrazioni batteriche, sono iniziate martedì 16 gennaio. Il trattamento - predisposto dai tecnici del Comune, coadiuvati dal prof. Marco D’Orso docente presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università Milano Bicocca e incaricato di redigere il Documento per la Prevenzione e il Controllo del rischio - si era reso necessario dopo i controlli periodici eseguiti che avevano dato esito positivo. Nessun allarme invece per l'acqua della piscina: le concentrazioni batteriche sono state rintracciate soltanto negli spogliatoi. 

Il Comune, prima di riaprire il centro sportivo al pubblico, ha deciso di anticipare a venerdi' mattina un intervento di disinfezione chimica già programmato per la prossima settimana: un’azienda specializzata introdurrà nell’impianto un prodotto specifico con proprietà antibatteriche. Il Centro Sportivo Nei riaprirà tutti gli spazi sabato 20 gennaio alle 8.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento