menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Ferrari esposta ad Expo a Pianeta Lombardia (Foto Regione Lombardia, Facebook)

La Ferrari esposta ad Expo a Pianeta Lombardia (Foto Regione Lombardia, Facebook)

Raccolta firme a Expo per salvare il Gran Premio di Monza

A Pianeta Lombardia è in mostra l'eccellenza del mondo dei motori in Brianza: oltre a far conoscere ai visitatori la realtà dell'Autodromo Nazionale è stata organizzata una raccolta firme per scongiurare l'ipotesi di spostare la gara a Imola

Oltre milleduecento persone hanno firmato per fare in modo che il Gran Premio di Monza resti nel capoluogo brianzolo e che la competizione non venga spostata a Imola.

Da sabato infatti l'Autodromo è presente all'Esposizione Universale ospitato nel Padiglione Pianeta Lombardia dove a rotazione trovano posto le eccellenze del territorio. 

Oltre a far conoscere ai visitatori il circuito storico della città e il significato del simbolo da sempre associato alla velocità e ai motori l'esposizione di una Ferrari nel Padiglione di Regione Lombardia è stata anche l'occasione per presentare l'iniziativa che punta a difendere il Gran Premio e fare in modo che questo non venga cancellato dalle tappe della competizione di Formula 1.

A presentare la raccolta firme sabato accanto al Presidente Sias Andrea Dell'Orto c'erano il Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e l'assessore regionale alla Casa, Housing sociale ed Expo 2015 Fabrizio Sala. 

"Il Gran Premio di Monza - ha sottolineato l'assessore Sala - si svolge dal lontano 1922. È un importante avvenimento per lo sport e per la Lombardia. Il brand del circuito vale, secondo dati della Camera di commercio, tre miliardi di euro e l'indotto per il territorio è di ottanta milioni per il fine settimana legato alla Formula 1. È inserito nel parco cintato più grande d'Europa e non ha eguali per emozioni. Per questo - ha concluso Sala - chiedo a tutti i cittadini del mondo di firmare per salvare una manifestazione economica, sportiva e culturale".

A Pianeta Lombardia fino alla fine di luglio resterà in mostra una Ferrari Formula 1 e sarà allestito un infodesk per la raccolta firme a sostegno dell'appello promosso da Regione Lombardia e rivolto a Matteo Renzi e Bernie Ecclestone, patron della Formula1.

Sarà possibile firmare l’appello regionale anche al 39° piano di Palazzo Lombardia - dove si troverà un desk presidiato dall’Autodromo di Monza - in occasione delle aperture domenicali. 

expo feraari-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cinque cose insolite da vedere in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento