Concerto-raduno neonazista: "Servizi per la tutela dell'ordine pubblico"

Dopo le polemiche che hanno fatto seguito all'annuncio del concerto di sabato 14 giugno nel territorio tra Brugherio, Carugate e Cernusco dalla Prefettura di Milano assicurano che sono stati approntati "servizi per la tutela dell'ordine pubblico"

Sarà a Carugate

Sembra essere tutto pronto per il concerto raduno-neonazista organizzato per sabato 14 giugno a Carugate.

Dopo le polemiche e le reazioni di dissenso espresse nei giorni scorsi in seguito all'indicazione dell'area tra la Brianza e la Martesana come punto di ritrovo di migliaia di estremisti di destra giunti da tutta Italia e dal mondo, il sindaco di Carugate ha scritto al prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca.

Il primo cittadino milanese ha sollecitato l'intervento del prefetto che ha assicurato che verranno predisposti "adeguati servizi a tutela dell'ordine pubblico" con la massima disponibilità di intervento da parte delle forze dell'ordine.

Il luogo definitivo pare ormai essere Carugate ma, stando alle ultime informazioni trapelate, per evitare contestazioni dopo il raduno i neonazisti avrebbero organizzato il concerto allo scopo di raccogliere fondi per Alba Dorata in un'area privata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento