Controlli in stazione, finisce in carcere una ragazza di 29 anni

L'arresto è stato eseguito dai carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Monza

Una ragazza di 29 anni di Lesmo è stata arrestata negli scorsi giorni in stazione a Monza dall'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monza.

La giovane è stata fermata in orario serale dai carabinieri durante un controllo predisposto nell'area ed è emerso subito che a carico della ragazza, che ha precedenti per reati contro il patrimonio, ci fosse un provvedimento di aggravamento della misura degli arresti domiciliari a cui era stata sottoposta. 

La 29enne si era allontanata dall'abitazione senza alcuna autorizzazione e la violazione era stata segnalata all'autorità giudiziaria che ha disposto l'aggravemento della misura. 

La ragazza è stata cosi' accompagnata in carcere a San Vittore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento