Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Ragazza sviene sul treno affollato Milano-Bergamo: protesta dei pendolari

Un altro triste episodio su un convoglio Trenord della tratta Milano-Bergamo: lunedì sera una ragazza a causa della mancanza d'aria è svenuta

Non si tratta del primo caso: il maloredi una pendolare su un convoglio Trenord ha già, purtroppo, un precedente.

Il trascorso episodio si è verificato in estate quando il caldo infernale dei primi giorni di giugno ha trasformato le carrozze dove non era in funzione l'aria condizionata in una sauna. La ragazza che in quell'occasione era svenuta sul treno era stata soccorsa alla stazione di Arcore.

Lunedì sera invece la stessa scena si è presentata agli occhi dei pendolari su un convoglio Trenord Milano-Bergamo.

La carrozza era affollata più del solito a causa di un guasto che ha cancellato la precedente corsa e tanti erano i pendolari stipati costretti a prendere lo stesso mezzo: a denunciare il fatto è stata una viaggiatrice che ha scattatato e postato su twitter la foto dell'accaduto.

Tra i piedi dei viaggiatori si può intravedere la ragazza che ha avuto un mancamento e che per necessità è stata assistita nel poco spazio disponibile tra una scarpa e l'altra. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza sviene sul treno affollato Milano-Bergamo: protesta dei pendolari

MonzaToday è in caricamento