rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Azzone Visconti

Guida a zig zag in centro: ventenne denunciata per guida in stato di ebbrezza

La giovane, residente a Villasanta, è stata sorpresa ubriaca al volante da un controllo della polizia locale in via Visconti

Ventuno anni ancora da compiere e una denuncia per guida in stato di ebbrezza sulle spalle. Nella notte di giovedì una giovanissima ragazza di Villasanta è stata sorpresa ubriaca al volante di una Citroen C3 mentre rincasava in via Visconti a Monza. 

Gli agenti della polizia locale cittadina hanno notato intorno alla 1.30 di notte l'utilitaria procedere a zig zag e hanno deciso di fermare la conducente e sottoporla al test dell'etilometro. La ragazza, visibilmente ubriaca, è infatti risultata positiva all'accertamento con un tasso alcolemico di 1,13 g/l. 

Per lei è scattata una denuncia per guida in stato di ebrezza e il ritiro della patente. La neopatentata inoltre dovrà anche fare i conti con i quindici punti della patente che le sono stati decurtati e con la madre, che svegliatata dalla polizia locale nel cuore della notte, è dovuta andare a recuperarla per riaccompagnarla a casa. 

Purtroppo non è l'unico caso di giovanissimi pizzicati ubriachi al volante e denunciati a Monza solo negli ultimi giorni: lunedì notte un 22enne che aveva alzato un po' troppo il gomito era finito con la sua auto in un fosso lungo viale Stucchi, ribaltandosi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida a zig zag in centro: ventenne denunciata per guida in stato di ebbrezza

MonzaToday è in caricamento