Domenica, 21 Luglio 2024
La storia / Cederna-Cantalupo

I ragazzi che salvano gli uccellini caduti dal nido nel cortile (chiuso) della scuola

Protagonisti un gruppo di ragazzi bengalesi

Erano passati accanto alla scuola di via Luca della Robbia quando, improvvisamente, hanno notato che nel giardino (chiuso) dell'istituto c'erano degli uccellini finiti per terra. Uccellini molto piccoli che, molto probabilmente, erano caduti dal nido e non riuscivano più a risalire. Continuavano a cinguettare, richiamando così l'attenzione di un gruppo di ragazzi bengalesi che stavano chiacchierando proprio lì vicino.

I ragazzi, non potendo scavalcare il cancello della scuola, hanno subito contattato le forze dell'ordine. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di lunedì 1 maggio nel cuore del quartiere di Cederna. "Dopo alcune telefonate - ha spiegato Gianni Romano, referente dell'Usb di Monza ai quali i giovani hanno poi raccontato l'accaduto - e richieste di aiuto sul posto è giunta una pattuglia della polizia locale di Monza. I vigili sono riusciti a recuperare gli uccellini e li hanno messi in sicurezza in una scatola di cartone". 

Gli agenti hanno poi portato gli uccellini al rifugio dell'Enpa di Monza. “Si tratta di 3 friguelli specie granivora – ha spiegato Giorgio Riva, presidente dell’Enpa  a MonzaToday -. A quell’ora era impossibile portarli, come da prassi al Cras (che si trova a Vanzago e a calolziocorte, ndr). Quindi li abbiamo portati da una nostra volontaria specializzata nei nidiacei che li ha messi al caldo e nutriti con cibo specifico per insettivori”. I ragazzi (ma non solo) tengono le dita incrociate nella speranza che gli uccellini, anche se piccoli e molto delicati, possano sopravvivere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi che salvano gli uccellini caduti dal nido nel cortile (chiuso) della scuola
MonzaToday è in caricamento