Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente a Muggiò, auto finisce contro un muro e prende fuoco: il racconto dei tre "eroi"

 

(Immagini Daniele Bennati/MonzaToday)

Manuel, Alessio e Misael, 20, 19 e 18 anni quando hanno visto il fuoco e il fumo hanno iniziato a correre. Sono stati loro, tre giovanissimi "eroi" a evitare che l'incidente che ha avuto come teatro via Abba a Muggiò, mercoledi', si potesse trasformare in una terribile tragedia.

Incidente a Muggiò, auto prende fuoco

Dopo lo schianto contro il muro di una ditta la vettura su cui viaggiavano due ragazzi di 25 anni ha preso fuoco e i tre giovanissimi sono stati i primi a raggiungere il luogo del sinistro.

I ragazzi hanno messo in pericolo la loro stessa vita e hanno estratto dalla vettura in fiamme le due vittime, salvando loro la vita. 

LEGGI L'ARTICOLO 

Auto in fiamme a Muggiò, la testimonianza degli "eroi"

"Abbiamo sentito un rumore, ci siamo messi per strada, abbiamo visto tutto quel fumo, abbiamo iniziato a correre. Abbiamo visto un ragazzo che si era buttato per terra fuori dalla macchina che ci ha detto che all'interno c'era ancora qualcuno e la macchina aveva iniziato a prendere fuoco" racconta uno dei tre giovanissimi eroi.

"Abbiamo tirato fuori dalle lamiere dell'auto il ragazzo e abbiamo spostato entrambi lontano perchè la vettura era ormai avvolta dalle fiamme". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento