Ragazzini multati a Monza, colpevoli di aver chiacchierato seduti sul marcipiede

Il fatto, avvenuto mercoledì scorso, ha suscitato qualche polemica e perplessità

La polizia locale

Per violare l'articolo 190 del codice della strada non serve commettere gravi manovre o infrazioni: basta stare seduti su un marciapiede a chiacchierare.

E' quanto hanno fatto un gruppo di ragazzini a Monza mercoledì pomeriggio nei pressi di via Italia stando a quanto riferisce Il Giornale di Monza.

Erano circa una ventina, tutti tra i 15 e i 17 anni e non stavano facendo altro che chiacchierare, alcuni in piedi altri seduti.

Per questo normale passatempo si sono beccati 25 euro di multa a testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'infrazione: "Intralcio alla circolazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento