Cronaca

Si sente male appena arrivata in vacanza, 12enne brianzola operata d'urgenza al cuore

Il malessere in vacanza e l'intervento d'urgenza durato 10 ore

Doveva essere una settimana di vacanza tra sole, mare e divertimento. Invece il viaggio di una famiglia brianzola in Sicilia ha avuto un finale inaspettato che oltre alla bellezza del paesaggio e al buon cibo legherà per sempre il ricordo di quella terra alle loro vite: in Sicilia i medici hanno salvato la loro bambina.

Protagonista dell'episodio è stata una famiglia di Macherio, partita a fine luglio per una settimana di ferie in un villaggio in provincia di Ragusa. Appena arrivati nel parco turistico però la figlia minore, 12 anni, ha cominciato a stare male. Era debolissima, vomitava ripetutamente e non si reggeva in piedi perchè senza forze. E così l'ha visitata il pediatra del villaggio, Giovan Battista Ruffo, direttore del reparto di Ematologia dell’ospedale Civico Di Cristina Benfratelli. E' stato il professionista ad accorgersi che qualcosa non andava e che non si trattava di semplice stanchezza.

La vicenda è stata riportata sulle pagine dell'edizione di Palermo de La Repubblica. Il medico ha scelto di non allarmare la famiglia ma ha subito chiamato una ambulanza e organizzato il trasferimento in ospedale per un'operazione d'urgenza. La ragazza, che quando era piccola è stata operata per un problema congenito al cuore, è entrata in sala operatoria per un intervento dopo la rottura dell'aorta ascendente.

Un'operazione che è durata oltre dieci ore e che ha permesso di salvare la ragazzina. Un'esperienza che ha unito questa terra alla famiglia che ora non smette di ringraziare il medico e tutta l'équipe per la professionalità e l'umanità dimostrata. "La Sicilia è pregna di un’umanità che al nord quasi non esiste più — dice la madre — Certo con delle eccezioni, ma in questa Isola l’umanità è proprio nel dna della gente insieme con l’umiltà. Abbiamo incontrato medici eccellenti e allo stesso tempo umili e disponibili, generosi e comprensivi di fronte alla situazione drammatica che stavamo vivendo" ha raccontato la mamma in un'intervista rilasciata a Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male appena arrivata in vacanza, 12enne brianzola operata d'urgenza al cuore
MonzaToday è in caricamento