Abusa di una ragazzina di 12 anni di Monza: arrestato per violenza sessuale un uomo

In manette è finito D.S.R.R., un cittadino italiano di origine brasiliana di 36 anni

Avrebbe abusato di una ragazzina di dodici anni di Monza e per questo per l'uomo, un trentaseienne di origine brasiliana con precedenti per reati specifici, è finito in manette, arrestato nella serata dello scorso 23 marzo dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Milano e dagli agenti del Commissariato di Monza.

L'uomo era stato sottoposto al fermo di indiziato di delitto per violenza sessuale e per D.S.R.R. l'arresto è stato poi convalidato. La violenza sessuale risale allo scorso 19 marzo ma l'abuso di cui è stata vittima una dodicenne monzese potrebbe non essere l'unico episodio di cui si sarebbe reso responsabile il maniaco

L'uomo, al termine delle indagini coordinate dalla Procura di Monza, è stato rintracciato a Imola e ora si trova in carcere a Bologna. Sono in corso ulteriori indagini per verificare l’eventuale coinvolgimento del trentaseienne in analoghi episodi di abuso e violenza nei confronti di minorenni commesse con le stesse modalità.

Seguiranno aggiornamenti e dettagli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento