Ragazzini malmenati e derubati da bulli vicino al centro commerciale a Limbiate

Vittime della brutta avventura due ragazzini di 15 anni. Indagini in corso

Erano arrivati a Limbiate da Saronno, per incontrare alcuni amici al centro commerciale Carrefour di Limbiate. Ma sabato sera alle 21, in via IV novembre (non lontano dal centro commerciale) hanno avuto una brutta avventura. 

I due adolescenti, 15enni, sono stati circondati da quattro coetanei. Con minacce, urla e insulti e anche botte, la banda di ragazzini è riuscita a farsi consegnare un marsupio con dentro pochi euro da uno dei due 15enni.

Sono stati i due ragazzini, sotto choc, a raccontare tutto ai genitori e poi ai carabinieri della stazione di Limbiate. Ora i militari stanno indagando: contano di rintracciare i quattro bulli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento