menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Notte "alcolica" in Brianza, tre minorenni soccorsi dal 118 e accompagnati in ospedale

Diversi gli interventi per malori legati all'eccesso di alcol. In ospedale sono finiti tre ragazzini e un maggiorenne

Una notte impegnativa quella dei soccorsi del 118 tra sabato 18 maggio e domenica 19. Sono stati diversi gli interventi in Brianza per malori legati all'eccesso di alcol da parte di ragazzini.

La nottata "alcolica" di un sedicenne si è interrotta poco dopo mezzanotte quando a Busnago, presso il centro commerciale Globo è intervenuta un'ambulanza del 118 allertata per una "intossicazione etilica": soccorso un ragazzino di sedici anni, che probabilmente aveva alzato un po' il gomito. Il minorenne è stato trasferito in ambulanza in codice verde all'ospedale di Vimercate.

Poco dopo, intorno alla una e un quarto, i mezzi del 118 sono intervenuti a Giussano dove un ragazzo di 23 anni aveva accusato un malore legato all'assunzione di alcolici. Il giovane, raggiunto in piazza Attilio Lombardi, è stato accompagnato in codice giallo nel vicino nosocomio di Carate Brianza.

Altri due minorenni poi, un ragazzino di 15 anni e una giovane di 17, sono stati soccorsi in via Tripoli a Desio, nei pressi di un locale. La Croce Verde di Desio li ha accompagnati in ospedale in codice verde. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento