Passeggia in centro con lo smartphone in mano, ragazzino di 15 anni rapinato

I fatti a Cesano Maderno. Indagano i carabinieri

Smartphone

Due giovani con il volto in parte nascosto da un cappuccio hanno rapinato un ragazzino di 15 anni, portandogli via il telefono cellulare. I fatti sono avvenuti lunedì 21 ottobre ma la notizia è stata resa nota dai carabinieri di Desio venerdì mattina. 

Il ragazzino stava passeggiando in via Ronzoni, nel centro storico di Cesano Maderno, con il suo smartphone tra le mani. I due rapinatori si sono avvicinati e gli hanno strappato dalle mani il telefono. Inutilmente il 15enne ha tentato di ribellarsi e di inseguirli. I due sono riusciti a dileguarsi.

Ora i militari della compagnia di Desio stanno cercando i due giovanissimi rapinatori, con ogni probabilità con un’età simile a quella dell’adolescente rapinato: rischiano l’arresto per rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento