Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Notte di sangue a Pioltello, ragazzo di 27 anni accoltellato alla gamba e all'addome: è grave

L'aggressione poco prima dell'una in via Monza, a Seggiano. Il ragazzo è grave al Niguarda

Un fendente all'addome, un altro a una gamba. Un ragazzo di ventisette anni, un giovane marocchino, è stato aggredito nella notte tra mercoledì e giovedì a Pioltello, alle porte della Brianza. Teatro della follia, avvenuta pochi minuti prima dell'una, è stata via Monza, a poca distanza dal campo comunale. 

Il giovane, ferito a coltellate, è stato immediatamente soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica e trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda: le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Lui stesso, ascoltato dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, ha raccontato di essere stato colpito con un'arma da taglio da un ragazzo italiano che conoscerebbe e che voleva rubargli il portafogli. La sua versione è comunque al vaglio degli investigatori, che sono ora sulle tracce dell'aggressore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue a Pioltello, ragazzo di 27 anni accoltellato alla gamba e all'addome: è grave

MonzaToday è in caricamento