Ragazzo di sedici anni in coma etilico: è grave in ospedale

Il giovane, solo sedici anni, è stato soccorso in strada a Misinto e trasportato all'ospedale di Saronno. Le sue condizioni sono gravi. Al momento dell'arrivo dell'ambulanza non era cosciente

Il giovane è in ospedale - Foto repertorio

Lo hanno trovato sull’asfalto, ormai privo di conoscenza. Non è stato in grado di rispondere ai medici del 118, che non hanno potuto far altro che stabilizzarlo e portarlo d’urgenza in ospedale. 

E’ in gravi condizioni un ragazzo di sedici anni, finito in coma etilico giovedì sera a Misinto. Il giovane, secondo quanto informa il sito dell’azienda regionale emergenza urgenza, è stato soccorso alle 22.30 in via della Pusterla nel paese brianzolo. 

Al loro arrivo, secondo quanto appreso da MonzaToday, i sanitari del 118 hanno trovato il ragazzo a terra, in strada, con “un’alterazione della coscienza”. Dopo i primi tentativi di far riprendere il giovane, i medici hanno deciso di trasportarlo in codice rosso all’ospedale di Saronno, dove ora il sedicenne si trova in stato di coma dovuto all’abuso di alcol. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento