rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Lite fuori dal fast food a Monza, 20enne in ospedale

Il giovane è stato soccorso da un'ambulanza e trasferito all'ospedale San Gerardo. Indagano i carabinieri

Una lite tra due gruppi di giovanissimi e un ragazzo di vent'anni in ospedale. Intervento di carabinieri e 118 nella nottata tra lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo a Monza, nei pressi di un fast food a San Fruttuoso. La chiamata di emergenza alla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza è arrivata poco dopo la mezzanotte e mezza e in zona di via Pacinotti sono arrivate un'ambulanza e un'automedica preallertate in codice rosso.

Ad essere soccorso è stato un ragazzo di vent'anni di origini marocchine, raggiunto alla gamba da un fendente inferto probabilmente con un'arma da taglio, forse un coltellino che lo ha sfiorato. Il 20enne è stato trasferito in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza e le sue condizioni non sarebbero gravi.

Secondo quanto al momento ricostruito, l'aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite che avrebbe visto affrontarsi alcuni ragazzi nel parcheggio davanti al fast food. In pochi istanti sono giunti sul posto anche i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della compagnia di Monza che hanno avviato le indagini per identificare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fuori dal fast food a Monza, 20enne in ospedale

MonzaToday è in caricamento