rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

"Attenzione al ragazzo che fotografa i citofoni": l'allarme in alcuni quartieri

Succede a Monza: l'allarme lanciato dal Controllo di Vicinato

L'allarme è stato diffuso immediatamente tramite la rete capillare dei gruppi di Controllo di Vicinato. Che, come sempre, hanno subito allertato le forze dell'ordine.

A Monza negli ultimi giorni girerebbe un ragazzo che si ferma e fotografa i condomini e alcuni citofoni. Notato e fermato da alcuni residenti del quartiere Amati, il giovane non avrebbe fornito informazioni in merito a quegli scatti, e si sarebbe immediatamente allontanato. 

Secondo le informazioni diffuse dal gruppo Controllo di Vicinato il giovane indossa un giubbotto di colore bianco e non è italiano. 

Il primo allarme ieri sera quando intorno alle 17 un altro giovane in via Borsa si sarebbe fermato a scattare foto a palazzine e citofoni. Questa mattina, intorno alle 10, stessa scena ma in via Tasso.

Naturalmente l'invito è a prestare attenzione, e al minimo sospetto telefonare immediatamente alle forze dell'ordine.

Grazie lavoro dei gruppi di Controllo di Vicinato a Monza, soprattutto nell'ultimo anno, sono stati sventati furti e truffe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Attenzione al ragazzo che fotografa i citofoni": l'allarme in alcuni quartieri

MonzaToday è in caricamento