Tragedia a Inverigo: ragazzo di vent'anni travolto da un treno

E' successo domenica pomeriggio a Inverigo, in provincia di Como

Ha attraversato i binari con il passaggio a livello chiuso

Ha attraversato i binari del passaggio a livello chiuso e un treno della linea Milano-Asso l’ha travolto.

Sarebbe morto così, secondo la prima ricostruzione dell’incidente, Diego Andreani, 20 anni.

La tragedia è avvenuta a Inverigo, in provincia di Como, domenica pomeriggio.

Diego quel pomeriggio era uscito per fare jogging: gli inquirenti l’hanno trovato con gli auricolari ancora addosso e l’ipotesi più accreditata è che non si sia accorto dell’arrivo del convoglio.

Non è esclusa nemmeno la pista del suicidio anche se meno probabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento