Cronaca Stazione / Via Magenta, 4

Si sporge sul ballatoio per fumare una sigaretta e precipita

Se l'è vista brutta un ragazzino di 16 anni ospite del centro di via Magenta 4 a Monza lunedì all'alba: intorno alle 5 ha fatto un volo da una finestra ed è caduto al suolo. Ora è ricoverato in ospedale

Pare sia stato un incidente quanto accaduto a Monza all'alba di lunedì mattina quando intorno alle 5 un'ambulanza e un'automedica in codice rosso sono giunte in via Magenta 4 per un ragazzino di 16 anni precipitato da una finestra.

I carabinieri della compagnia di Monza, intervenuti sul posto in seguito a una chiamata di allerta, hanno smentito l'ipotesi del suicidio. Secondo le prime informazioni raccolte pare che il giovane, ospite dell'istituto Pavoniano Artigianelli, si fosse sporto sul cornicione di una finestra per fumare una sigaretta ma, per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ha perso l'equilibrio ed è caduto giù, precipitando per qualche metro fino a raggiungere il suolo. 

Immediatamente è stato dato l'allarme al 118 e in via Magenta sono giunti i paramedici con due mezzi d'emergenza: il 16enne è stato ricoverato d'urgenza in ospedale.

Ancora in corso la ricostruzione della dinamica e gli accertamenti da parte dei carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sporge sul ballatoio per fumare una sigaretta e precipita

MonzaToday è in caricamento