rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Emergenze e soccorsi / Cornate d'Adda / Via Alzaia

Malore improvviso nel fiume mentre nuota: 20enne in ospedale

Atterrato anche l'elisoccorso: il personale sanitario ha trasferito il ragazzo in codice giallo in ospedale

Attimi di paura a Cornate d'Adda sabato pomeriggio quando un ragazzo di vent'anni è stato colto da un malore mentre era all'interno delle acque del fiume. La chiamata di emergenza alla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza è scattata intorno alle 15 dopo che il giovane si è sentito male mentre stava nuotando nel tratto all'altezza di via Alzaia. 

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 con l'elisoccorso decollato da Bergamo e un'ambulanza che ha trasferito il ragazzo, 20 anni, in codice giallo in ospedale. Al momento dell'arrivo dei sanitari il giovane, residente a Bernareggio, non risulta fosse in condizioni critiche e, secondo quanto appreso, i primi a soccorrere il ragazzo sarebbero stati alcuni ragazzi presenti sulla riva. A Cornate d'Adda sabato pomeriggio sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso nel fiume mentre nuota: 20enne in ospedale

MonzaToday è in caricamento