menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il giovane è stato accompagnato al Policlinico

Il giovane è stato accompagnato al Policlinico

"Venite c'è stata una rissa" e invece è solo un ubriaco

Nella notte tra sabato e domenica a Monza è stato richiesto un intervento del commissariato su segnalazione: quando gli agenti sono arrivati nel punto indicato non hanno trovato nulla se non un giovane che si era addormentato in strada per l'alcol ingerito

Erano stati allertati per una rissa in corso in strada nella notte tra sabato e domenica da quache residente ma quando i poliziotti del commissariato di viale Romagna sono arrivati sul posto non hanno trovato nessuno.

La volante era stata inviata in via Ragazzi del '99 intorno alla 1.30 in seguito a una segnalazione fatta al centralino da parte di qualche residente che ha, evidentemente, mal interpretato la situazione.

Prima di rientrare e arrendersi al falso allarme però i poliziotti hanno effettuato un giro di controllo nella zona e, in una via situata nei pressi, hanno notato un giovane seduto sul marciapiede e un altro ragazzo disteso a terra privo di sensi.

Secondo quanto ricostruito dai poliziotti e dichiarato dal ragazzo presente e cosciente il suo amico disteso si era addormentato dopo aver alzato un po' il gomito a causa dell'alcol che aveva ingerito.

In attesa che riprendesse conoscenza e fosse in condizioni di tornare a casa, il giovane era stato accanto a lui. 

I poliziotti hanno richiesto l'intervento di un'ambulanza che ha trasferito il ragazzo ubriaco, un ventenne, al Policlinico. 

Nessuna traccia di segni di violenza o rissa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento