Monza, ragazzo ferito in strada: soccorso 25enne in via Amati

L'intervento delle ambulanze e delle pattuglie dei carabinieri martedì sera intorno alle 23.30. Il ferimento sarebbe avvenuto al culmine di una lite: indagano i militari della compagnia di Monza

I soccorsi e i carabinieri in via Amati (B&V Photographers)

Un ragazzo di 25 anni è stato soccorso da un'ambulanza nella tarda serata di martedì 3 novembre a Monza, in via Amati, dopo essere stato ferito a colpi di arma bianca in strada probabilmente al culmine di una lite. La chiamata di emergenza alla Centrale Operativa dell'Azienda Regionale Emeregnza e Urgenza è scattata pochi minuti prima delle 23.30 e sul posto insieme a due ambulanze e un'automedica sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Monza che sono stati i primi ad arrivare in via Amati e a prestare i soccorsi.

Copia negli Appunti

A terra, ferito, è stato trovato un giovane marocchino in stato di forte ubriachezza. Il ragazzo è stato medicato dai sanitari e trasferito in codice giallo all'ospedale Niguarda di Milano e non risulta versare in pericolo di vita.

Secondo la prima ricostruzione - la vittima vista l'ebbrezza alcolica non era in grado di rispondere alle domande dei militari - il ferimento a colpi di arma bianca, probabilmente un coltello, sarebbe avvenuto al termine di una lite con un altro soggetto al momento rimasto ignoto. Sull'episodio ora indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento