rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Seregno

Armato di coltello e sotto effetto di droga minaccia un 18enne per rubargli la bici: nei guai 20enne

Il giovane, cittadino marocchino, pregiudicato, è stato sottoposto a fermo per tentata rapina e denunciato per resistenza e violenza

Sotto effetto di droga ha impugnato un coltello e ha minacciato un giovane, intimandogli di consegnargli la sua bicicletta. I fatti sono avvenuti nella nottata di martedì 28 luglio a Seregno dove un giovane di vent'anni, cittadino marocchino, pregiudicato, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per il reato di tentata rapina e denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Dopo la tentata rapina, secondo quanto ricostruito, il giovane avrebbe anche opposto resistenza ed è scattata una denuncia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale in quanto già conosciuto come soggetto violento e già denunciato in passato per gli stessi reati. Il ragazzo è stato poi accompagnato in Pronto Soccorso all'ospedale di Desio e dopo gli accertamenti è stato condotto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello e sotto effetto di droga minaccia un 18enne per rubargli la bici: nei guai 20enne

MonzaToday è in caricamento